Thauma

Thauma
In commercio dal:
26/05/2014
Category:
Pagine:
136 p.
Autore:
Editore:
EAN:
9788868080303
Anno edizione:

Dopo aver riflettuto, Arlena se ne uscì con una domanda del tutto inaspettata anche per lei: "Mamma, cosa vuol dire essere liberi?". Siamo nel 2186. Arlena, giovane e promettente violinista, vive una vita che ritiene perfetta, programmata per lei fin nei minimi particolari. Prossima al parto del suo primo figlio, viene presa dall'ansia e riemerge prepotentemente il ricordo della nonna. Mentre è ricoverata nel reparto nascite trova il modo di eludere il sistema di controllo dell'edificio e si rifugia presso la madre, che non vedeva da molti anni. Da quel momento madre e figlia iniziano un viaggio pericoloso che le costringe a rivedere la loro vita e quella della società dalla quale stanno fuggendo. L'incontro con nonna Lia a Thauma, un luogo che suscita stupore e meraviglia, farà vivere ad Arlena, con intensità e commozione, il parto naturale e le farà scoprire una realtà inimmaginabile costituita da persone "dementi che hanno cominciato a pensare con la loro testa". Niente sarà più come prima.