Le vie degli artisti. Residenze e botteghe nella Roma barocca dai registri di Sant'Andrea della Fratte (1650-1699). Con CD-ROM

Le vie degli artisti. Residenze e botteghe nella Roma barocca dai registri di Sant'Andrea della Fratte (1650-1699). Con CD-ROM
In commercio dal:
17/05/2018
Category:
Pagine:
585 p.
Autore:
Editore:
EAN:
9788861349384
Anno edizione:

Il volume offre uno spaccato della vita artistica romana del Seicento nella sua dimensione quotidiana: attraverso un cospicuo nucleo di documenti tratti dai libri parrocchiali di Sant'Andrea delle Fratte (1650- 1699) si ricompone un inedito panorama degli artisti e artigiani che avevano casa e bottega tra piazza di Spagna, Trinità dei Monti e San Giuseppe a Capo le Case. Gian Lorenzo Bernini, Giacinto Gimignani, Michelangelo Cerquozzi, Guillaume Courtois, Salvator Rosa, sono solo alcune delle personalità che abitano con continuità nel quartiere, accanto alle quali compaiono figure meno note o del tutto sconosciute.

Lo spoglio sistematico e completo dei registri ha permesso di precisare il domicilio di un personaggio, le date del suo soggiorno in città, i mutamenti di residenza, rivelando al tempo stesso aspetti inediti della sua vita lavorativa, personale e familiare.

Ne scaturisce una immagine concreta del mondo artistico romano e delle sue dinamiche sociali. I documenti sono selezionati e indicizzati a comporre un repertorio corredato da biografie degli artisti, saggi di approfondimento, e da un CD.