La città tra idealità e realtà

La città tra idealità e realtà
In commercio dal:
21/12/2017
Category:
Pagine:
160 p.
Editore:
EAN:
9788875881825
Anno edizione:

Il libro raccoglie alcuni interventi di studiosi di filosofia e teologia in occasione di un corso dedicato alla riflessione sulla città: l'intenzione è di mostrare come il co-abitare può divenire spazio di crescita e di unione nella distinzione. Il tema della "città" è stato proposto per omaggiare Pistoia capitale italiana della cultura 2017, ma anche per rafforzare negli uomini e nelle donne il senso di responsabilità verso la 'cosa pubblica' e per valorizzare il loro esser parte viva di una comunità. Semplici cittadini o uomini politici hanno due strade alternative possibili da percorrere: realizzare "Babilonia" città tentacolare, seduttrice e manipolatrice; oppure 'Gerusalemme', intessuta da relazioni oblative fra gli uomini. Pur nella consapevolezza dell'irrealizzabilità di una "città perfetta", viene proposta l'idea di una città-comunità che resista all'anonimato, alla deriva di rapporti esclusivamente "digitali" alla distruzione provocata dalla violenza nelle sue varie forme, alla guerra, pena il suo autodistruggersi.